I denti non sono lisci come sembrano, ma sono rugosi ed è proprio lì che si depositano i primi batteri che, riproducendosi, formano uno strato sul dente e vicino alla gengiva, la placca batterica. Poiché la placca batterica si forma in poche ore, bisogna pulirsi i denti accuratamente e tutte le volte che si mangia, altrimenti i germi si nutriranno dei residui alimentari e si moltiplicheranno sempre di più. Reagendo con gli zuccheri dei cibi che mangiamo e beviamo, i batteri producono acidi che attaccano lo smalto dando il via alla carie, la gengiva infiamma, diventa rossa, gonfia e comincia a sanguinare, abbassandosi e scollandosi dai denti con il passare del tempo.

Un’accurata pulizia dei denti potrà evitare anche tante malattie dell’organismo riducendo la carica batterica cui siamo sottoposti.