• Difficoltà:bassa
  • Preparazione:20 min
  • Cottura:25 min
  • Dosi per:4 persone
  • Costo:basso
  • NOTA:+ il tempo di riposo della frittata in frigorifero

La fantasia in tavola non conosce confini e anche una frittata può trasformarsi in un piatto divertente per i bambini! Infatti cuocendola in forno in una teglia rettangolare, potrete arrotolarla come una pasta biscotto, tagliarla e ricavare delle girelle: saranno le “casette” di graziose lumachine! Come realizzare poi il corpo? Con dei piccoli wurstel di cui i bambini vanno sempre ghiotti, decorati con stick di carote per simulare le antenne e semi di papavero nero per gli occhi. Inviteranno all’assaggio anche il bambino più difficile!

INGREDIENTI PER 8 LUMACHINE

Uova medie 6

Noce moscata q.b.

Prezzemolo tritato 1 ciuffo

Sale q.b.

Parmigiano reggiano grattugiato 20 gr

PER IL RIPIENO

Prosciutto cotto 3 fette ( variante: spinaci o erbette )

Edamer o Gouda 6 fette

PER DECORARE

Carote piccola 1

Semi di papavero nero q.b.

Wurstel 4 piccoli

Preparazione

Per preparare le lumachine di frittata, rompete le uova sul ripiano di lavoro e versatele in una ciotola: sbattetele con una forchetta e aggiungete una spolverata di noce moscata il sale, il prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato.

Lavorate il composto con una frusta o una forchetta poi versatelo e uniformatelo su una teglia 30×23 foderata con carta da forno leggermente bagnata e strizzata. Cuocete la frittata in forno statico preriscaldato a 200° per 10 minuti (se forno ventilato 180° per 5-10 minuti).

Una volta cotta, sfornatela e sformatela ancora calda: copritela con la pellicola trasparente e capovolgetela: in questo modo freddandosi tratterrà l’umidità e non si seccherà.

Quando sarà raffreddata completamente, ponete la frittata su un tagliere e ricopritela con fette di formaggio e di prosciutto cotto. Arrotolate la frittata iniziando da uno dei lati più corti,

poi avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Dopodiché togliete la pellicola trasparente e tagliate a rondelle spesse circa 2 cm la frittata: dovrete realizzare 8 girelle che saranno la casetta delle lumachine.

Intanto in una padellina antiaderente (o su una griglia), scottate i wurstel a fuoco dolce, facendo in modo che non si brucino; dai wurstel cotti ricavate il corpo delle lumachine, tagliandoli per obliquo e fissandoli alle girelle con uno stuzzicadenti.

Per le antenne, realizzate due forellini sempre con lo stuzzicadenti sull’estremità dei wurstel e infilate due bastoncini di carota cruda tagliata a julienne. Potete realizzare gli occhi con due semi di papavero nero. Le vostre lumachine di frittata sono pronte per essere divorate!

Conservazione

Conservate le lumachine in frigorifero per 1 giorno al massimo. Potete congelare le girelle di frittata se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati e all’occorrenza scongelarle e scaldarle in forno.

Consiglio Se volete alleggerire le frittatine, potete eliminare il parmigiano o variare la farcitura, sostituendo il prosciutto cotto con gli spinaci o le erbette. Potete utilizzare al loro posto dei würstel, della spuma di patate, un ottimo sostegno per le antenne di carote!