La ricetta che delle polpette di quinoa e spinaci può essere anche realizzata con la cottura in forno a 180° per circa 20 minuti. Friggendole invece, queste polpettine assumeranno un sapore più ricco: croccanti fuori e morbide e delicate all’interno.

INGREDIENTI

  • 100 gr di quinoa
  • 100 gr di spinaci
  • 2 patate di medie dimensioni
  • Sale e pepe qb
  • 1 fetta di pane bagnato nel latte di riso
  • Latte di riso qb
  • Pangrattato

PREPARAZIONE

 Lavate gli spinaci e poi fateli cuocere al vapore per 15 minuti. Fate bollire la quinoa per 10 minuti in abbondante acqua salata e intanto lavate e fate bollire anche le patate. Riponete una fetta di pane a bagno nel latte.

 Mescolate in una ciotola, la quinoa cotta e privata dell’acqua, gli spinaci, le patate, il pane ben strizzato, il sale e il pepe. Se il composto risulta troppo morbido aggiungete anche il pangrattato, se invece risulta troppo solido aggiungete il latte di riso.

 Formate le polpette, passatele nel pangrattato e poi fatele friggere in una padella antiaderente con un filo d’olio.